Dove Parcheggiare all’aeroporto di Fiumicino senza Pagare

L’aeroporto Leonardo di Vinci di Fiumicino, Roma, è il più grande in Italia e uno dei primi dieci in Europa per numero dei passeggeri , nel 2013 era in ottava posizione con quasi 37 milioni di passeggeri transitati. Da qui partono molti voli Intercontinentali, per cui parecchi passeggeri lo usano come punto diretto per le loro destinazioni.

Parecchi arrivano in aeroporto con la propria automobile, per cui c’è la necessita di parcheggiarla. E’ possibile metterla da qualche parte nei pressi dell’aeroporto di Fiumicino in maniera gratuita senza pagare e senza rischiare una multa.

Non è per tirchieria ma i parcheggi costano moltissimo, pagarne uno per tutto il proprio soggiorno all’estero, magari due settimane, a volte potrebbe costare più del biglietto low cost stesso, sorge quindi l’esigenza di trovare un posto dove parcheggiare la propria auto gratis.

parcheggio-auto-fiumicino

Ci sono dei parcheggi low cost nelle vicinanze che vi accompagnano con il pullman a qualsiasi ora del giorno e della notte e si risparmia tantissimo, provate questo comparatore di tariffe. Basta mettere l’aeroporto scelto, l’ora di deposito e di ritiro dell’auto.

Per fortuna nei pressi dell’ aeroporto Leonardo da Vinci ci sono zone in cui il parcheggio in strada è gratuito, anche se non si sa per quanto tempo ancora. Il comune di Fiumicino ha infatti già predisposto le macchinette per il pagamento della sosta a bordo strada, anche se le voci sulle strisce blu sono anni che circolano e non sono state mai realizzate.

Le strade migliori per parcheggiare senza pagare sono quelle vicino all’aerea tecnica, dove ci sono le varie palazzine di Alitalia ed i vecchi hangar di pittura degli aerei.

Quindi via Ezio Bevilacqua, via Francesco Santoro, via Vincenzo Lunardi, insomma tutta quella zona lì. I posti disponibili sono tanti, ma sempre pieni. Non ci dovrebbero essere problemi se arrivate alla sera oppure alla mattina presto, prima delle 7. Da qui poi prendete la navetta che vi porta ai terminal, ne passa una ogni 15 minuti.

Attenzione a come parcheggiate, spesso i segnali di divieto di sosta non sono visibili e rischiate multe salate perchè non solo c’è da pagare la rimozione con il carro attrezzi ma anche la sosta al parcheggio per ogni giorni che la vostra macchina rimarrà li’.

Come detto l’alternativa è il parcheggio a pagamento. Quello di lunga sosta si trova al capolinea della navetta ed è abbastanza economico, per una settimana pagate circa 55 euro. Lasciate stare quelli vicino ai terminal che costano molto di più.

In alternativa ci sono anche altri parcheggi più lontani dall’aeroporto, come detto in questo caso un servizio di navetta gratuito vi viene messo a disposizione per prendervi e riportarvi, basta telefonare all’ atterraggio, anche in questi casi per una settimana si paga una trentina di euro, ma ci sono sconti per determinati periodi dell’ anno, provate a dare un’occhiata qui alle tariffe dei vari parcheggiatori.

Se ti è piaciuto Condividi...Share on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Email this to someone
email
Share on LinkedIn
Linkedin
Tweet about this on Twitter
Twitter



Leave a Reply

17 − 14 =